Si è concluso il 31 luglio 2013 il concorso Artènsile arte e ferramenta, promosso dalla società Canese Dante s.r.l. della Spezia.

La giuria composta da Enrico Formica, Matteo Sara e Sabrina Canese, tra 32 partecipanti ha assegnato i premi a: Luca Angelino con “homo faber fortunae suae“, vincitore del primo premio di 1.000 euro offerto dalla società Canese Dante s.r.l. e Elena della Rocca con la foto “Stuco e Pitua”, vincitrice del premio della critica offerto dallo studio Associato Acerbi.

È stato assegnato un terzo premio da parte dell’associazione Startè di Paolo Asti all’opera “Ferra-menta” di Oscar Roberto Biassoni.

I premi sono stati consegnati a Bergamo il 18 settembre durante Il Ferexpo, la fiera nazionale della ferramenta, e contestualmente è stata allestita una mostra di tutte le opere in concorso.

Infine il 19 ottobre alle ore 18.00 (con possibilità di visita fino alle 20.00) verrà inaugurata al C AMeC della Spezia una mostra che propone una selezione delle opere di Artènsile, mentre in città alcuni locali e negozi ospiteranno altri elaborati.

Hanno partecipato come sponsor ad Artènsile lo studio Associato Acerbi, lo Studio Commerciale Umberto Colombo, la Krino S.p.A.

Main sponsor, Ferramenta 2000 - Ferexpo
Partner, Confcommercio la Spezia
Starti - conferenza Arte ed Impresa

Hanno collaborato: gli architetti Federico Marconi, logo e locandina; Consuelo Farina, Oscar Roberto Biassoni, brochure; allestimento, Ferèxpo; Antonella Franciosi, consulenza legale; Cristina Rocchi, social network; Enrico Formica e Matteo Sara, giuria e consulenza artistica; Sabrina Canese, ideazione, organizzazione, comunicazione, giuria.
Con il Patrocinio del Comune della Spezia.  

IL PROGETTO Artènsile

Il progetto Artènsile nasce nel 2012 per volontà di Sabrina Canese, che propone alla sua azienda, la ferramenta Canese Dante s.r.l., di farsi promotrice di un’indagine artistica nel settore della ferramenta.

L’idea nasce a Parigi quando Sabrina vede una foto dell’artista Berenice Abbott che ritrae chiavi a pappagallo in un movimento ondulatorio.

Si decide di lanciare un concorso alla ricerca della miglior foto artistica legata alla ferramenta, da poter utilizzare a fini di marketing e pubblicità.

Nasce così Artènsile, un progetto con diversi obiettivi:

  • trovare nuovi canali di comunicazione e forme di marketing pubblicitario che privilegino la creatività artistica nel settore tradizionale della ferramenta, sensibilizzando fornitori e rivenditori all’utilizzo dell’arte e del bello come strumento commerciale
  • stimolare giovani non addetti ai lavori ad avvicinarsi al settore della ferramenta impegnandosi a trovare combinazioni ed usi diversi al prodotto tradizionale
  • contribuire con un incentivo economico allo sviluppo della creatività e dell’ingegno dei giovani.

Artènsile fin da subito riscuote interesse, in un primo momento a livello locale, e successivamente, grazie al conseguimento del premio nazionale dei giovani imprenditori di Confcommercio 2012, viene lanciato come concorso nazionale, richiamando l’attenzione di sponsor del settore della ferramenta, di studi di consulenza del lavoro, di patrocini istituzionali ed associativi, di collaborazioni da parte di associazioni artistiche e da collaborazioni professionali di architetti.

Artènsile non si esaurisce qui: ha obiettivi di crescita nel settore della ferramenta, è rivolto a quanti vorranno riconoscersi nella bontà del progetto contribuendo alla ricerca, attraverso le forme artistiche che non si esauriscono nella sola fotografia, ma sconfinano nei nuovi canali di comunicazione o in nuove idee. Artènsile può estendere la sua ricerca a tutto quanto è arte e lavoro.

Artènsile gode della collaborazione spontanea e gratuita di idee e competenze a servizio della crescita, della creatività e della ricerca di network per poter fare incontrare l’offerta creativa con una domanda non solo di godimento estetico, ma di fruizione aziendale.

INFORM AZIONI e CONTATTI

Opening : sabato 19 ottobre, ore 18
Durata : 20 – 27 ottobre 2013 (ingresso gratuito per la sola rassegna)
Orari : da martedì a domenica, 11-18, lunedì chiuso
Informazioni e prenotazioni : tel. + 39 0187 734593 - camec@comune.sp.it - http://camec.spezianet.it

Ufficio stampa :
Comune della Spezia: Luca Della Torre, +39 0187 727328; ufficiostampa@comune.sp.it
Istituzione per i Servizi Culturali: Cinzia Compalati – tel. +39 339 3494536 comunicazione@laspeziacultura.it

 

 

 
 
 
  Partner  |  Link  |  Lingua  |  Site credits