Martine Hofmann Della Croce
CAMeC, 6 agosto– 5 settembre 2010


La Finestra sul Golfo è uno spazio espositivo riservato ad un artista del territorio presente nelle collezioni permanenti. Nella piccola digressione esso è invitato ad affiancare all’opera appartenente alle raccolte del CAMeC altre particolarmente significative della sua produzione.

Il diciottesimo appuntamento con la rassegna vede il contributo di Martine Hofmann Della Croce. Nata nel 1949 a Vevey nel Cantone Vaud, sul lago di Ginevra, nella Svizzera Romanda, dal 1973 vive e lavora in Italia, a Portovenere. Il suo percorso artistico non attraversa la formazione di scuola ma si snoda seguendo gli approfondimenti e la sperimentazione che nel corso del tempo l’autrice stessa ha meditatamente deciso di affrontare. Inizia l’attività espositiva non precocemente, dalla metà degli anni Novanta, con la partecipazione a numerose collettive in Italia e all’estero e la realizzazione di mostre personali, oltre che alla Spezia, Sarzana e nella ormai sua Portovenere, in Svizzera, a Ginevra (nel ’95 e ’98, 2003, 2007), a Milano nel 2005, a Venezia nel 2008.

Del suo lavoro si è occupata, oltre allo stesso Ferruccio Battolini in diverse occasioni, Anna Caterina Bellati, che precisa: “Le origini svizzere sono comunque presenti nelle sue opere, sia nell’impostazione grafica che nel modo intimo dei toni, così come nell’amore per i personaggi, per le favole della quotidianità, della storia, tutti fusi in una ritmica e danzante armonia, organizzata spesso in file, riquadri, prospettive radiali, come in antiche tovaglie o tessuti svizzeri, dove la sua personalità dolce e forte raccoglie un senso complessivo e integrato dell’esistenza. Martine lavora con l’olio, usando in prevalenza le dita, ha uno stile del tutto personale e dà prova di un sicuro equilibrio compositivo”.

Queste le parole della stessa autrice a proposito dellla sua ricerca: “nella mia pittura, sintesi; nelle persone cerco l'essenza; nelle cose materiali l'essenziale; ll pennello o le mie dita devono seguire l'emozione e l'idea e non il calcolo, devo essere cullata dalla mia immaginazione".

Informazioni

Titolo : FSG - Finestra sul Golfo. Martine Hofmann Della Croce

Sede : CAMeC – Centro Arte Moderna e Contemporanea della Spezia, Piazza Battisti, 1

Durata : 6 agosto – 5 settembre 2010

Orario : dal martedì a sabato 10-13 / 15-19, domenica e festivi 11-19, chiuso lunedì e Ferragosto

Informazioni e prenotazioni : tel. + 39 0187 734593 / fax + 39 0187 256773 / camec@comune.sp.it

Sito : http://camec.spezianet.it - www.laspeziacultura.it

Ufficio stampa : Luca Della Torre, Federica Stellini – Ufficio Stampa del Comune della Spezia (ufficiostampa@comune.sp.it) ; CAMeC + 39 0187 734593 (camec@comune.sp.it)

 
Scheda tecnica
 
  Partner  |  Link  |  Lingua  |  Site credits