Percorsi didattici sull’arte moderna e contemporanea
CAMeC, 23 ottobre - 7 novembre 2004

   
   
   
   
   
   
Nel nuovo Centro di Arte Moderna e Contemporanea della Spezia, negli stessi spazi dove sono state esposte le opere di due grandi maestri come Tinguely e Munari, nella mostra conclusasi ad inizio di ottobre con un ottimo risultato di critica e di pubblico (oltre 10.000 presenze), arrivano dal 23 ottobre 2004 i lavori di più di 700 bambini che hanno partecipato ai Laboratori didattici promossi dalla Fondazione Carispe della Spezia con il patrocinio del Comune e della Provincia della Spezia e dei Comuni di Lerici, Castelnuovo, Ortonovo e Vezzano Ligure, oltre al contributo delle scuole coinvolte.
La mostra del progetto didattico di sensibilizzazione all’arte del novecento dal titolo E’ arrivato il Museo: percorsi didattici sull’arte moderna e contemporanea, raccoglie gli elaborati realizzati dagli alunni di scuole materne ed elementari della provincia della Spezia.
Il percorso si è articolato in una serie di laboratori con lo scopo, da un lato, di dar vita ai presupposti che rendano possibile la creazione di un humus idoneo a percepire i messaggi delle arti visive, dall’altro di costruire per i bambini un’occasione di crescita, di arricchimento della propria esperienza. Arte intesa, dunque, non solo come testo ma anche come efficace mezzo di conoscenza di sé e del mondo che ci circonda.
Attraverso un approccio creativo all’opera, alunni e docenti hanno realizzato grandi elaborati che riassumono la poetica dell’artista affrontato, divenendo così efficaci strumenti di lettura in grado di invogliare grandi e piccoli ad avventurarsi nell’affascinate universo dell’arte moderna e contemporanea.
 
Scheda tecnica
Piano Terra - Piano 1°
CAMeC, 23 ottobre - 7 novembre 2004
 
  Partner  |  Link  |  Lingua  |  Site credits